BORSA LE PANDORINE. RECENSIONE E VOTI.

La premessa, per la borsa che devo presentarti, è d’obbligo.
A me non piacciono le borse con troppe scritte. Mi sono scelta, allora un modello che fosse identificativo del brand e contemporaneamente, in linea con i miei gusti.

Di quale brand parlo?

DI  “Le Pandorine”. Un brand che nasce nel 2008, dall’idea e dall’incontro, di due donne, le stiliste Chiara Felici e Manuela Casella.
Il nome viene ideato per ripercorrere il mito leggendario del “vaso di Pandora”.
L’idea, da subito, è quello di utilizzare modelli di successo, da cui trarre ispirazione, e reinventare gli stessi, con la particolarità di riportare frasi e messaggi, dedicati al mondo femminile, ed a quello che vuole comunicare.

I prezzi vanno dai 60 € ai 150 €. Borse vendute attraverso l’e-commerce e punti vendita, monomarca e non. I materiali utilizzati sono: Similpelle, in trama di struzzo o anche in tela gommata, canvas e tessuti vari.
Faccio notare, che su molti siti o articoli, è riportata un’informazione errata. È indicato come materiale l’ecopelle per indicare il similpelle, ma sono due cose differenti.

Lo spiego proprio in questo video >> MATERIALI VEGAN

I modelli must sono 10. 

Troviamo: La Classica Bag, New Luxury, La Mini, Big Pochette, Pon Pon, La Postina, La Vela, Mad e Mad mini.

Scorrendo gli articoli, che riportano informazioni su questo brand, ho letto una citazione che riporto: “ Al rogo le vecchie, noiose, inutilmente costose Kelly e Birkin, ogni modello Le Pandorine ha uno stile, con prezzo accessibile

A parte non essere d’accordo con “inutilmente costose”, uso questa citazione per indicare il target di riferimento di queste borse.

TARGET?

Donne dai 25 ai 35 anni, che sono spesso in giro ed hanno voglia di sentirsi “diverse”.
Amano l’ironia e le borse “giocattolo”.

A questo punto ti presento la borsa, eccola, ed comincio a darti qualche dettaglio tecnico.

GUARDA IL VIDEO DELLA RECENSIONE E DEI VOTI

” Il bello delle borse originali è che le puoi esibire.

Compra sempre originale!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *