VUOI CREARE UNA COLLEZIONE DI BORSE? LEGGI QUI!

Questa è una domanda che mi viene fatta ogni giorno, anche più volte!
In questo articolo voglio accompagnarti nel difficile viaggio che porta alla creazione della tua collezione di borse, ma ancora prima della tuo primo prototipo.

Quando parlo di prototipo, mi riferisco a quello che viene realizzato per primo dopo che mi hai consegnato i tuoi disegni.

Serve per:

  • Comprendere se le dimensioni sono quelle che volevi Fare modifiche strutturali
  • Comprendere quanto misura la borsa come pelle ed accessori
  • Questa è una fase importante e che molti sottovalutano perché pensano che tu debba avere la verità in tasca

Qualche giorno fa ero a pranzo con delle persone. Si parlava del lavoro e proprio mentre ognuno esprime la propria visione del lavoro che fa, viene il mio turno, sai un po’ come si fa con i giochi da tavolo.

Io di cosa mi occupo?

“Produco borse“

Una ragazza si illumina ed inizia a parlarmi delle “sue” borse e di come ha messo il suo sogno in un cassetto perché non riesce a trovare persone che le danno supporto tecnico e riferimenti.
Sento le sue parole e penso a quante volte le ho già sentite.

➞ Quante volte ti è capitato di avere disegni ed idee, ma nessuno a cui affidare il tuo progetto?
➞ Quante volte ti sei sentito incompreso e anche un po’ stupido?
➞ Quante volte hai messo nel cassetto i tuoi disegni ed il tuo sogno?

Ecco ora NON devi più!

Se mi segui, sai che do le giuste indicazioni per poterti muovere in questo mare di squali.

Tutto questo per un unico obiettivo:

“Realizzare il tuo sogno e vedere la tua borsa non solo sul foglio”
Analizza ora con me un punto importante.

Voglio però sfatare un falso mito, quello del prezzo BASSO.

Uno dei problemi gravi che ha il settore della pelletteria, è la lotta con il prezzo.
Il prezzo basso, sempre più basso ovviamente, che nasconde problematiche ben più serie.

Probabilmente stai mettendo a punto la tua collezione o stai decidendo di farne una, e come spesso accade hai bisogno di capire come funziona o meglio “QUANTO COSTA” farti produrre le borse.
Queste è una di quelle domande da un milione di dollari, quelle domande che mi sottopongono spesso in chat o via mail.

Questa esigenza di sapere il prezzo nasce da vari fattori:

  1. Venderai la borsa ad un prezzo molto basso
  2. Devi avere più di un intermediario per vendere le borse (prezzo di produzione moltiplicato per il numeri di passaggi che fa fino al cliente finale)
  3. Non sei tu a pagare le produzioni ma un investitore
  4. Non hai la più pallida idea di cosa significhi produrre una borsa

Vuoi un preventivo per andare da qualche mio collega, che ti farà un prezzo inferiore

Quando vedi il prezzo basso come soluzione, in realtà ti stai allontanando dalla realizzazione del tuo sogno e nell’ossessione del prezzo si perde tutto il tuo meraviglioso.
Ripeto sempre ai miei clienti che un modo per produrre si trova sempre.

Ci sono poi quelli che vogliono produrre a prezzi bassissimi, nulla di male, ma mi chiedo sempre:

Perché ti fa schifo farti produrre dai cinesi?

So bene che anche farti produrre a quei prezzi NON ti darà la certezza della vendita, ma almeno risolvi uno di quelli che reputi il tuo problema fondamentale.
Il costo di produzione è una voce importante e da tenere conto.
Tu hai a disposizione uno strumento potente per comprendere quanto puoi o non puoi guadagnare da certe produzioni.
Per poter chiedere in modo utile il prezzo devi sempre pensare a cosa l’artigiano fa per te e quanto questo, aggiunge valore alla tua borsa.

C’è stato un grande boom di richieste per la O-bag.
Una borsa che non si può definire il massimo della precisione e dell’artigianalità italiana, ma che ha conquistato una grande fetta di mercato.
Ha offerto al cliente un prodotto personalizzabile ad un prezzo accessibile un po’ a tutti.

  • Borsa nuova
  • Decine di varianti su modelli standard
  • Negozi monomarca

L’idea di base quindi non era offrire un prodotto alta qualità e lusso.
E’ avere accesso ad una fascia di mercato che spende.

Questo mi riporta all’inizio ed al titolo, con una variante:
“Quanto hai progettato il tuo sogno?”

E poi:

” Quanto sei disposto ad affidarti ad un professionista?”

Per essere più precisi:

Se hai basato la tua collezione sulla qualità, la qualità la devi pagare.

Se vuoi una borsa rifinita bene e consegnata nei tempi che ti servono, devi pagare un professionista.
Il problema di molte persone è che non sanno cosa vogliono.

Spesso accade con persone come te.
Vogliono realizzare una collezione ma non sanno bene cosa serve per fare questo.
Allora vanno alla disperata ricerca di risposte, senza fare le domande giuste.

Le domande giuste, partono dall’aver chiaro cosa ti serve!

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE >> ORNELLA AUZINO

 

Ornella Auzino

 

4 pensieri riguardo “VUOI CREARE UNA COLLEZIONE DI BORSE? LEGGI QUI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *