Genuine leather: cos’è e perché sceglierlo!

Stai pensando a chissà quale materiale innovativo e tecnologico o a qualcosa di super bio e riciclabile? In realtà ci sei andato più vicino di quanto pensi. Oggi ti parlo del Genuine leather, ovvero della vera pelle, il materiale che più di tutti mi sento di consigliare a chi come te sta pensando di realizzare una collezione di borse. Vediamo insieme di cosa si tratta, come si lavora e perché dovresti sempre sceglierlo per i tuoi prodotti.

La prima domanda che mi viene fatta, quando faccio riferimento a questa tipologia di materiale è: “Cosa significa genuine leather?”. Ecco chi si appresta a realizzare una linea di borse in pelle dovrebbe prima di tutto conoscere i diversi tipi di tessuti e materiali, solo così può andare incontro alle esigenze dei propri futuri clienti.

Non ti preoccupare, sono qui per questo.

Il mio lavoro è quello di supportarti e aiutarti in tutte le fasi di creazione e produzione delle tue borse in pelle e farti conoscere tutti i materiali di qualità a disposizione è per me solo un gran piacere!

Cosa significa Genuine Leather

Di solito questa indicazione si trova sul lato inferiore di una cintura o all’interno di una bella borsa di qualità.

Ma cosa significa esattamente genuine leather?

Quando intendi realizzare la tua valigetta in pelle, una morbida shopper o un sofisticato portafogli dovresti sapere bene in che categoria far rientrare i tuoi prodotti.

Iniziamo dal significato di leather, che nei paesi di lingua inglese identifica la pelle (hide o skin a seconda delle dimensioni dell’animale di provenienza) dopo che ha subìto il processo di concia, ovvero il trattamento a cui vengono sottoposte le pelli al fine di conservarle e lavorarle.

Quando si aggiunge il termine genuine, si parla appunto di genuine leather con cui si indica il concetto di vera pelle.

Attenzione però!

Genuine leather è probabilmente uno dei termini più comuni ma ingannevoli nel mondo della moda e della pelletteria. E io mi sento di metterti in guardia da produttori furbetti che ti promettono borse genuine leather made in Italy!

Spesso infatti con genuine leather, approfittando anche della matrice anglosassone di “vera pelle”, si possono indicare prodotti di vera pelle, ma di qualità media se non mediocre.

Il mio consiglio? Sempre lo stesso! Trova un produttore competente, professionale di cui fidarti e che ti mostri in anteprima i materiali e i tessuti con cui intende produrre la tua linea di borse!

Oltre che per gli aspetti estetici e di piacevole sensazione tattile che i manufatti in pelle danno, infatti, numerosi sono stati e sono ancora i tentativi di produrre materiali alternativi che imitano la pelle. A difesa del consumatore e dei designer come te, si è reso necessario definire dal punto di vista legislativo quali materiali possono essere definiti “pelle” o termini simili.

Esempi di questa normativa sono la legge italiana n. 1112 del 1966 e la più recente direttiva europea 94/11/CE per l’etichettatura obbligatoria delle calzature (recepita in Italia con il D.M. dell’11 aprile 1996).

Per gli stessi motivi sono stati creati i marchi registrati Vero Cuoio e Vera Pelle che possono essere apposti sul cuoio o sul manufatto dietro autorizzazione di UNIC (Unione nazionale industria conciaria), proprietaria dei marchi.

Penso di averti dato le giuste coordinate per orientarti nel mondo del genuine leather ora è arrivato il momento che amo di più ovvero elencarti infiniti motivi per cui la tua collezione di borse dovrebbe essere completamente realizzata in genuine leather!

Perché realizzare borse in pelle genuine leather

  • La pelle naturale non è solo resistente e durevole e ma offre qualcosa che nessun altro materiale può eguagliare.
  • Il genuine leather attiva i sensi, per questo si presta ad essere guardata e toccata. Con il passare del tempo si trasforma evidenziando i suoi segni naturali e particolari rendendola unica.
  • La pelle di alta qualità, resiste al tempo. Anzi, spesso è proprio il tempo e l’usura a renderla ancora più affascinante e autentica.
  • Nel suo colore naturale o sottoposta ai trattamenti artigianali, le borse genuine leather in pelle mantengono la loro impeccabile eleganza.
  • A differenza dei tessuti sintetici, il cuoio ha un profumo unico e naturale. I tessuti sintetici emanano un fastidioso odore industriale, mentre la pelle ha il suo caratteristico profumo.
  • La pelle è per eccellenza un materiale naturale. Difficilmente provoca fastidi o reazione allergiche!

La pelle e il cuoio sono resistenti all’abrasione e hanno una naturale impermeabilità. A differenza di altri tessuti, gli oggetti di pelletteria si mostrano anche resistenti agli acari della polvere e agli attacchi fungini.

Ora che sai tutto, ma proprio tutto sul genuine leather, non ti resta che affidarti a chi può finalmente realizzare il tuo sogno! Che aspetti?

2 pensieri riguardo “Genuine leather: cos’è e perché sceglierlo!

  • 05/05/2019 in 9:31
    Permalink

    Trovo difficoltà a dipingere con i colori acrilici sulla genuin lether. Mi viene un dubbio se sia veramente vera pelle. Grazie

    Risposta
    • 06/05/2019 in 8:07
      Permalink

      Ciao Manuela, il problema spesso è dato dalla finitura e dalle lavorazioni. Magai hai bisogno di un Pella me più “grezzo” che quindi assorbe maggiormente i tuoi colori ed i tuoi disegni.
      Un abbraccio e spero di vedere qualche tua creazione 😀

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *