BORSE GENUINE LEATHER: 4 BORSE DI PELLE CHE TI CONSIGLIO

Ami le borse genuine leather e cerchi qualche marchio esclusivo a “prezzo abbordabile”?

Oggi ti propongo 4 borse in vera pelle che riescono a coniugare qualità, arte e convenienza. E sono tutte borse Made in Italy!

Si tratta, per lo più, di “lusso accessibile”, per cui di borse che presentano un buon rapporto qualità /prezzo, dal momento che si tratta di Pelletteria e di Selezione. E non solo.

Le 4 borse genuine leather  che ti presenterò, ti parleranno anche di estro e di creatività, oltre che di arte pellettiera; sono borse che ho già recensito e che ho promosso a pieni voti!

Come sai, la qualità si paga sempre, in ogni scenario in cui ti immergi. Forse questa è una delle leggi più antiche del mercato.

Ma siamo qui per cercare quel magico equilibrio che può soddisfarci: scoprire nuovi brand, di innovazione e talento, che ci diano qualità e fresche scelte stilistiche.

Vedremo, insieme, quattro borse di pelle che raccontano storie ed approcci diversi: dall’artigianato di laboratorio, fino ad aziende ben strutturate con visioni internazionali.

Le nostre esplorazioni quotidiane servono proprio a questo: ad affacciarci su marchi poco conosciuti, ma davvero autentici; marchi che stanno camminando su tragitti nuovi e forse difficili.

Questo è il modo più genuino e intelligente di boicottare gli acquisti illeciti e il mercato della contraffazione: scegliere Chi lavora onestamente e nel rispetto del territorio, tramite la capacità di informarsi.

Come sai, non prendo soldi per le mie Recensioni, né accetto regali da nessuno. Scrivo dei marchi che incontro sul mio tragitto: alcuni suggeriti da te, altri frutto della mia curiosità.

Ma tutti con una cosa in comune: marchi legali che producono borse originali.

Quindi, andiamo a vedere quali sono le borse genuine leather che ti consiglio oggi e quali sono le storie che si portano dentro. Sei pronta?

ECCO 4 BORSE GENUINE LEATHER DA NON PERDERTI!

BORSA LUCA TALARICO (180 EURO)

borse genuine leather

La borsa Talarico è una borsa Made in Napoli creata nel laboratorio creativo di Luca e sua moglie Maria, grazie all’artigianato che la famiglia Talarico porta avanti dal 1924.

È una borsa a cui sono molto legata perchè parla del handmade napoletano e lo fa grazie ad una narrazione moderna della nostra tradizione.

La mia borsa Talarico è una Shopping Golfo di Napoli e i disegni, dai colori forti e vivaci, esprimono tutta la cultura napoletana.

Le cuciture sulla facciata sono lineari e molto curate, così come i dettagli e gli accessori: i tira-lampo sono dedicati a piccoli frammenti della nostra storia popolare, come il piccolo cornicello rosso, che a Napoli è un oggetto scaramantico.

La mia borsa Talarico è in cuoio: si potrebbe pensare che ci sia molta differenza tra la pelle e il cuoio, ma in realtà sono entrambi figli della nostra pelletteria; ciò che li distingue è solo il tipo di concia, poiché il cuoio è sempre sottoposto alla concia (vegetale, minerale o sintetica), oltre che all’essiccatura.

Oltre ad essere artigianale e di qualità, la borsa Talarico è un accessorio realmente esclusivo: le grafiche innovative, gli elementi ricercati e la struttura elegante, donano alla mia borsa un mood originale e di tendenza.

Inoltre, il valore aggiunto è la provenienza: la bottega Talarico, infatti, è annidata nei vicoli storici di Napoli e nella qualità che contraddistingue il Made in Italy.

PREZZO: 180 EURO

BORSA HABANERO (200 EURO)

borse genuine leather

La Borsa Habanero racconta una bellissima storia; una storia d’amore e di pelletteria, nata e cresciuta a Padova.

Il protagonista è un giovane garzone di bottega, che a soli 13 anni inizia il suo cammino nella pelletteria. Man mano che cresce, le conoscenze aumentano, così come la passione per l’artigianato.

Ma non è l’unica passione del ragazzo. Ce n’è un’altra e si chiama Luigina, una sua collega di laboratorio.

Per conquistare la ragazza, il giovane artigiano crea per lei una borsa, raccattando stracci e scarti di pelle durante le pause sul luogo di lavoro.

Da quella borsa fatta dal cuore, nasce la loro storia d’amore.

Una storia che darà vita ad un laboratorio tutto loro, e a tre piccoli cuccioli che cresceranno tra gli odori della pelle: Simonetta, Sabrina e Davide.

La dimensione familiare, quindi, è quella della pelletteria Made in Italy e diretta alla produzione conto terzi, grazie alle collaborazioni con diversi brand della moda, come Chanel e Coccinelle.

Nel 2014, la svolta: nasce Habanero, il marchio di famiglia.

Grazie alla Rete e al suo potere relazionale, ho conosciuto Davide e la sua visione lavorativa: come me, è legato profondamente al Made in Italy e si espone, ogni giorno, per la lotta alla contraffazione.

Anche io mi occupo di produzione conto terzi, creando borse in vera pelle, Made in Italy; e ti assicuro che Fare Azienda sul nostro territorio, a volte, è disarmante. Ma poi, guardo gli artigiani a lavoro… e mi ritorna in mente per cosa sto lottando.

La borsa Habanero è un prodotto veramente originale, radicato nella storia italiana ma pienamente a passo con le tendenze e i ritmi glamour.

Ho scelto il modello Farfallina, in pelle di vitello. Ho aspettato un po’ per riceverla, ma ne è valsa la pena!

Tutte le borse Habanero possono essere “personalizzabili“, grazie all’aggiunta di accessori che puoi comprare sul sito e possono dare alla borsa nuovi mood e nuovi colori.

Mi piace molto che la mia borsa sia tono su tono, anche per quanto riguarda la fodera, dello stesso colore della pelle e dei bordi.

Una delle particolarità della mia borsa Habanero è l’assenza di tintura, grazie al fatto che è completamente rimboccata: solo un prodotto di qualità può giovare di questa tecnica, senza deteriorarsi nel tempo.

E la borsa Habanero è un prodotto di qualità, oltre ad essere fresco e vivace, adatto anche alle occasioni più fashion e mondane.

PREZZO: 200 EURO.

BORSA CROMIA (247 EURO)

borse genuine leather

La Borsa Cromia è un prodotto di qualità, di ricerca e di tendenza.

Siamo di fronte all’alto know-how della pelletteria italiana e ad un’azienda strutturata che ha saputo dare agli accessori un’eleganza singolare e uno stile inconfondibile.

La mia borsa Cromia è un modello Heron, in vitello/nappa, interno in poliestere, con tracolla non removibile e accessori in oro brunito (come se satinati).

È una borsa che sento di poter indossare in qualsiasi occasione: possiede la “leggerezza” di un pomeriggio soleggiato e, al contempo, lo stile bon tonromantico di una serata a due.

Del resto, è un prodotto ben studiato e che custodisce una storia importante: Il Commendatore Germano Sciamanna, nel 1963, dà vita ad una fabbrica di pelletteria che si occuperà di produzione conto terzi.

L’azienda si chiama La.i.pe. e nasce a Tolentino, uno dei distretti marchigiani più importanti per quanto riguarda i pellami.

La fabbrica di Sciamanna fabbricherà borse ed accessori per importanti marchi della moda come Versace, Gai Mattiolo, Vivienne Westwood, Cesare Paciotti e altri ancora.

Tuttavia, nel 2003 i figli di Germano, Sergio e Gino, decidono di fare un passo avanti e fondare un proprio brand di pelletteria, spinti da un’ intuizione manageriale e dalla conoscenza storica della propria famiglia per quanto riguarda la produzione. Nasce così Cromia, un marchio che ho apprezzato moltissimo e che traduce benissimo il lifestyle italiano, dallo stile impeccabile e il design delicato.

La mia borsa è molto curata, sia nelle cuciture che nei dettagli; tra le cose che, maggiormente, ho amato vi è la fodera interna a contrasto (blu notte), e il gancio superiore che chiude la borsa, un accessorio davvero particolare.

PREZZO: 247 EURO

BORSA HIBOURAMA (280 EURO)

borse genuine leather

La Borsa Hibourama è un Made in Italy nato dalla passione di due giovani donne, Rachele Mancini e Maila Ferlisi, che si sono conosciute all‘Accademia della Alta Moda Koefia di Roma.

Ma Hibourama è anche innovazione, sguardo internazionale e ricerca di stile.

Un brand che, in poco tempo, è riuscito ad accaparrarsi molti consensi, oltre all’interesse di cinque investitori under 30, grazie ai quali si è ampliata la visione e la struttura dell’azienda.

La mia borsa Hibourama è un modello a secchiello Cleo Plain, in Cocco Bianco, con gli accessori in zama galvanica in oro.

Il colore degli accessori, carico e lucente, si abbina benissimo con il candido bianco della mia borsa, conferendogli un’eleganza singolare.

Con mia grande sorpresa, anche la fodera interna è in pelle: una vera genialata!

Inoltre, la chiusura della mia borsa è molto diversa da quelle che tipicamente troviamo nei modelli a secchiello, per lo più ad anelli: la borsa, infatti, presenta un laccio superiore con passanti sovrapposti ai bordi. Una scelta stilistica notevole!

La tracolla è regolabile, così da non essere un problema per chi, come me, ha una statura medio/bassa.

Dalle forniture dei materiali fino alla produzione vera e propria, Hibourama è un Made in Italy al 100 %.

Inoltre, ho scoperto che parte della produzione è Made in Napoli, una notizia che mi ha dato molta gioia.

Si tratta di un borsa di qualità, estremamente fashion ed esclusiva: una borsa che ti consiglio!

PREZZO: 280 EURO

GUARDA LE RECENSIONI DELLE BORSE GENUINE LEATHER SUL MIO CANALE YOTUBE!

BORSA LUCA TALARICO

BORSA HABANERO

– BORSA CROMIA

-BORSA HIBOURAMA

TI È STATO UTILE QUEST’ARTICOLO? SCRIVI QUI SOTTO E CONFRONTIAMOCI!

GRAZIE PER IL TEMPO CHE MI HAI DEDICATO.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *