LE 10 BORSE DI PELLE CHE HO AMATO DI PIÚ: SCOPRI I MARCHI!

Oggi, cara amica e lettrice, ci tufferemo insieme in un rewind veramente importante: ti mostrerò le 10 borse di pelle che ho amato di più e che, assieme a tante altre, fanno parte della mia collezione di borse.

Se sei in procinto di comprarti una nuova borsa e sei indecisa sull’acquisto, oppure si avvicina il tuo compleanno e pensi di chiederne una in regalo, quest’articolo potrà aiutarti a selezionare quella che fa al caso tuo. Soprattutto perché i miei consigli sono LIBERI da ogni “influenza esterna”: IO NON PRENDO SOLDI PER PARLARE DEI MARCHI CHE SCELGO DI COMPRARE.

La mia attività sul web è senza scopo di lucro e questo mi svincola completamente da “opinioni costruite”: ogni dettaglio che ti mostro e ogni storia che ti racconto sono il frutto di un punto di vista personale.

Ma anche io, come tutti quelli che scelgono di “parlare” sui canali web, ho un interesse specifico, sebbene non sia economico.

Il mio scopo è mostrarti i brand che esistono sul mercato / informarti circa la loro storia e il loro progetto / esplorare la qualità dei loro prodotti / Farti Sapere che esiste sempre un’alternativa al Mercato Illegale.

Perché ho parlato di mercato illegale?

Purtroppo, spesso si sceglie di comprare un prodotto per la firma che lo ha generato; si decide di acquistare, magari, una borsa di un grande nome del lusso per tutto il prestigio che “gira intorno” al marchio.

Ebbene, quando questo non è possibile perché il prezzo è troppo alto, allora si scelgono scorciatoie apparentemente innocue: la Contraffazione.

All’interno del mercato illegale arrivi a pagare 300 euro una borsa che “originale” costa almeno 1200 euro. Per cui, sei contenta perché pensi di avere avuto la borsa che desideravi. Ma non è così!

In realtà, hai comprato una borsa FALSA, quindi priva di autenticità, priva di qualità, priva di passione. E soprattutto fabbricata dai gruppi connessi alle cosche criminali.

Con gli stessi soldi, puoi invece scegliere uno dei tanti meravigliosi marchi che abbiamo conosciuto finora: progetti vivaci / storie coraggiose /ricerca di qualità e di nuovi design / onestà.

PER QUESTA RAGIONE, HO SCELTO DI PARLARTI DEI BRAND DELLA FILIERA LEGALE: PER DARTI SEMPRE UN’ALTERNATIVA PIÚ CHE VALIDA. VANTAGGIOSA!

Io stessa vivo il mondo della produzione e conosco tutti i retroscena che lo rendono “complicato”: produco borse Made in Italy conto terzi, nel cuore della Pelletteria Napoletana. So bene cosa significa lavorare con sforzo e sacrificio, senza perdere mai la passione e la speranza.

Per questo, tengo così tanto alla narrativa dei marchi onesti! Conosco bene tutte le energie che ci sono dietro.

ECCO LE 10 BORSE DI PELLE CHE HO AMATO DI PIÚ

  • Borsa VeriGood

borse di pelle

La borsa VeriGood è uno dei simboli Made in Napoli contro il mercato della Contraffazione; un bellissimo progetto di Francesco Visone, il quale ha lavorato al reinserimento delle “braccia” tolte al mercato criminale.

Si tratta di una borsa artigianale, dal design innovativo e facilmente lavabile; la sacca interna, colorata e molto leggera, è intercambiabile: sul sito ufficiale del brand puoi scegliere il colore che ti piace di più! Nella mia recensione l’ho promossa e lo faccio di nuovo!

Leggi la Recensione

Prezzo: 215 euro.

  • Borsa Yuri Bag 

borse di pelle

La borsa Yuri Bag è un prodotto che ha un ottimo rapporto qualità/prezzo; una bella scelta nel mondo della pelletteria italiana; Yuri è una borsa che ho usato moltissimo e con cui mi sono trovata molto bene: leggera, capiente, essenziale… è una borsa che mi ha sorpreso poiché non pensavo reggesse tutto il “peso” della mia giornata! È un brand da supportare perché è un progetto che merita: la borsa Yuri è di nuovo promossa.

Leggi la Recensione

Prezzo: 118 euro.

  • Borsa Cruciani

 

Cruciani è brand molto affermato nello scenario degli accessori, soprattutto per i suoi popolarissimi braccialetti che hanno contribuito allo sviluppo del marchio; la borsa Cruciani è la tipica borsa che amo, perché grande e molto pratica!

Le sue linee pulite e il suo design essenziale mi hanno permesso di abbinarla su moltissimi outift: senza dubbio è una borsa che promuovo anche dopo l’uso!

Per la pulizia, ho adoperato il mio solito sistema, di cui ti ho parlato nell’articolo dedicato alla cura per le borse di pelle e di simil-pelle; l’unico neo è dovuto alla sua profondità: a volte, non riuscivo a trovare tutto quello che c’era dentro! Ma ammetto che ho la tendenza a riempire troppo le mie borse!

Leggi la Recensione

Prezzo: 295 euro.

  • Borsa da lavoro Piquadro

borse di pelle

La borsa Piquadro l’ho usata davvero moltissimo: è una signora borsa da lavoro, per cui l’ho portata spesso in ufficio; ha molti scomparti, tasche e spazi utili, oltre ad avere  un design abbastanza accattivante.

Purtroppo, l’ho letteralmente distrutta! E sono consapevole che non tornerà mai più come prima.

Senza dubbio, se tornassi indietro sceglierei un colore diverso, più scuro, che potrebbe “nascondere” di più i danni dell’usura.

I materiali non sono eccelsi e quindi le conseguenze sono queste!

Ma comunque resta una borsa che ti consiglio e che si adatta perfettamente alla donna che lavora.

Leggi la Recensione

Prezzo: 188 euro

  • Borsa – Zaino Tuscany Leather

borse di pelle

La borsa Tuscany Leather diventa, in pochissime mosse, un pratico zaino! Non è molto capiente, ma l’ho trovata molto funzionale e versatile.

Il progetto che sostiene il marchio toscano è davvero ben strutturato: è un Made in Italy capace e di qualità, ed è riuscito a creare un consorzio con molti artigiani del nostro scenario manifatturiero.

Anche sotto il profilo della comunicazione e del marketing, Tuscany Leather è ben strutturato e ha dimostrato di saperci fare! I prodotti sono esclusivi e i prezzi accessibili. È una borsa che senza dubbio ti consiglio.

Leggi la Recensione

Prezzo: 109 euro

  • Zaino Zanellato

borse di pelle

Zanellato è uno dei marchi che adoro di più! Uno dei miei desideri nel cassetto è proprio La Postina di Zanellato, tra le borse più “copiate” nel mercato degli accessori. Questo significa che dietro ai prodotti e al marchio, c’è uno studio solido e approfondito, in cui nulla è lasciato al caso.

Il mio zaino è molto leggero grazie al tipo di pelle molto delicata; ma nonostante questo aspetto non ho dovuto fare grossi sforzi per prendermene cura: latte detergente e crema fluida, come per le altre borse di pelle. Ricorda sempre che è importante usare prodotti specifici per gli accessori e non quelli generici che trovi in casa.

Zanellato è uno zaino che ho trovato comodo e utile: te lo consiglio!

Leggi la Recensione

Prezzo: 391, 50 euro.

  • Borsa Hibourama

 

Hibourama è un progetto creato da due giovani ragazze di Roma, le quali sono riuscite, dopo i primi successi, a trovare nuovi investitori per il loro brand Made in Italy. Tra l’altro, so che parte della produzione è fatta a Napoli: questo non può che rendermi entusiasta!

La borsa Hibourama non è adatta ad un uso giornaliero, ma piuttosto alle uscite serali con amici: per questo motivo non l’ho usata moltissimo.

Non ho un’intesa vita mondana, ahimè!

Ma sono certa che i suoi colori si abbineranno perfettamente a quest’estate, grazie soprattutto agli accessori in oro carico, che hanno “mantenuto” abbastanza bene col tempo. Promossa ancora una volta!

Leggi la Recensione

Prezzo: 280 euro

  • Borsa Trussardi

borse di pelle

Trussardi è un brand che non ha bisogno di presentazioni: è uno dei portavoce del lifestyle italiano nel mondo e la mia borsa è fantastica; la pelle è molto particolare perché dalla trama rigata e la chiusura rappresenta il famoso logo del brand.

L’unico punto a sfavore, forse, è che la borsa è un po’ rigida, ma è dovuto alla struttura del prodotto e al design che il marchio ha scelto di usare.

Senza dubbio, una borsa che non passa inosservata e che può fare al caso tuo!

Leggi la Recensione

Prezzo: 270 euro.

  • Borsa Giaquinto

 

Giaquinto è un marchio Made in Napoli che mi piace molto; le loro sedi produttive si trovano nella provincia di Napoli e finora producevano prodotti per altri.

Come me, si occupavano della produzione conto terzi, prima di dare vita ad un brand tutto loro che punta alla fascia di lusso.

Il design della mia borsa è davvero particolare, come la sua struttura; il colore abbastanza neutro si può abbinare in diversi modi, quindi risulta una borsa versatile.

Anche questa borsa meravigliosa l’ho usata molto poco, a causa della mia vita piuttosto casalinga. Ma si tratta di una borsa da esibire assolutamente perché molto studiata e ricercata!

Sono certa che Giaquinto sarà presto un marchio super-famoso.

Leggi la Recensione

Prezzo: 418 euro

  • Borsa Vanto Bag

borse di pelle

Siamo giunte all’ultima borsa di pelle del mio decalogo!

Anche in questo caso si tratta di un brand Made in Napoli, che produce nella periferia della Città.

Una delle cose più attraenti della borsa è il suo colore: la pelle in verde petrolio rende la mia borsa Vanto Bag molto originale. Gli spazi sono perfetti e funzionali, soprattutto grazie alla grande tasca interna centrale.

È una borsa dall’ottimo rapporto qualità / prezzo ed è un marchio che ti consiglio vivamente; Sosteniamo le belle realtà del Made in Italy!

Leggi la Recensione

Prezzo: 93,90 euro.

QUALE BORSA PARLA DI TE?

QUALE PREFERISCI TRA LE 10 BORSE DI PELLE CHE TI HO MOSTRATO?

SCRIVI QUI SOTTO PERCHÈ LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE PER ME!

GUARDA IL MIO VIDEO SU YOUTUBE E SCOPRI DA VICINO LE 10 BORSE DI PELLE CHE HO AMATO!

GRAZIE PER IL TEMPO CHE MI HAI DEDICATO.

borse di pelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *